Revisione Caldaie

Una volta all’anno o all’avvio, la caldaia deve essere sottoposta a manutenzione da un’agenzia di assistenza o da un installatore qualificato autorizzato e addestrato per eseguire la manutenzione della caldaia o delle apparecchiature relative alla combustione.

 

Durante questa ispezione completa, il tecnico deve:

 

  • Verificare l’esistenza dei documenti dell’impianto
  • Compilare e aggiornare i documenti
  • Ispezionare rigorosamente l’impianto di riscaldamento e correggere eventuali problemi.
  • Pulire e ispezionare lo scambiatore di calore della caldaia.
  • Assicurarsi che tutti i collegamenti e il cablaggio della caldaia siano intatti.
  • Ispezionare il sistema di condensa e pulire e irrigare il sistema se necessario.
  • Esaminare e pulire i sensori di fiamma, l’accenditore e il gruppo del bruciatore.
  • Esaminare il sistema di ventilazione per verificare il deterioramento, la corrosione o il blocco per garantire che tutti i collegamenti di tubi e giunti siano sicuri.
  • Esaminare le terminazioni di ventilazione e l’ingresso dell’aria per assicurarsi che non siano ostruite e chiare.
  • Controllare le impostazioni di controllo e testare i controlli di sicurezza e i comandi operativi